Microfughi e macrofunghi? ecco le differenze.

I funghi possono essere distinti in micro e macrofunghi. I microfunghi possono essere patogeni per l’uomo come la ben conosciuta Candida albicans o l’Aspergillus spp, ma possono risultare anche molto utili per alcuni tipi di produzioni come quella della birra e del pane. Da alcuni microfunghi sono state estratte sostanze ad importante azione farmacologica, come la penicillina estratta…

Auricularia

  Il nome scientifico è Hirneola auricula. Si tratta di un fungo decompositore saprofita a differenza di altri funghi gelatinosi quali le Tremelle che sono parassiti. I funghi di questa famiglia sono caratterizzati da un colore rosso scuro e da una consistenza gommosa e gelatinosa. Mentre macroscopicamente è difficile distinguere i funghi appartenenti a questa…

MIcotherapy Reishi

Effetti del Reishi a livello cardiovascolare Il Reishi o Ganoderma Lucidum,  esercita un’attività di normalizzazione della funziona cardiovascolare. Effettua un’azione di inibizione dell’aggregazione piastrinica (attività antitrombotica) grazie alla presenza di derivati dell’adenina e della guanosina, e ci sono evidenze del fatto che agisce sul citoscheletro del globuli rossi rendendoli più malleabili e in grado di…

ABM Agaricus Blazei Murril

Novità dalla linea AVD Micotherapy ABM Agaricus Blazei Murril ad ampliare la linea MIcotherapy Singoli, siamo lieti di presentare l’ Agaricus Blazer Murril, anch’esso proveniente da Agricoltura biologica certificata per garantire il meglio della qualità. di seguito alcune informazioni principali delle proprietà di questo straordinario fungo medicinale e uno studio scientifico   Proprietà Gli organi…

Micotherapy

Micoterapia secondo AVD La peculiarità della linea Micotherapy è quella di sinergizzare micelio, fungo e ed estratto in percentuale a seconda del fungo, per ottimizzarne la funzione. Tutti i nostri funghi medicinali, provengono da coltivazioni biologiche certificate, sono esenti da metalli pesanti, perchè crescono in atmosfera protetta e controllata,  nascono e crescono in speciali vasi…

Maitake e sostegno in oncologia

L’azione di sostegno è stata dimostrata in carcinomi del colon, epatici, gastrici, polmonari, prostatici e nei tumori cerebrali in termini di rallentamento della crescita. Nel febbraio 1998 la Food and Drug Administration approvò un progetto (IND 54.589) per la conduzione di uno studio pilota di fase II sui potenziali effetti della frazione D in carcinomi mammari e prostatici avanzati. I…